Contatti  

A.I.A. Sezione di Enna
Via Roma, 411

94100 Enna
Telefono: 0935/1830720
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

   

L'estate 2019 dei nostri nazionali ai raduni precampionato

La seconda metà dell'estate 2019 è stata come sempre tempo di raduni per i nostri associati impegnati nelle categorie nazionali. Andiamo ad elencare sinteticamente dove e quando i nostri alfieri hanno trascorso delle intense giornate di preparazione tecnica, mentale e atletica in vista della stagione appena iniziata.

Il primo a partecipare al raduno precampionato del proprio organico è stato Daniele Rutella, che dal 21 al 25 Luglio ha preparato a Sportilia, il tempio dell'arbitraggio situato a Santa Sofia (FC) sull'appennino romagnolo, la sua terza stagione alla C.A.N. PRO. Sotto gli occhi del nuovo responsabile Antonio Damato e dei componenti della commissione (Maurizio Ciampi, Paolo Calcagno, Elenito Di Liberatore ed Emilio Ostinelli), Daniele ha vissuto cinque giorni intensi tra allenamenti, test atletici, lunghi momenti in aula per sviscerare in ogni particolare la nuova Circolare N°1 e per analizzare in dettaglio tutti gli aspetti tecnici e tattici per poter offrire sempre una prestazione di livello come richiede la categoria di ingresso nel mondo professionistico.

Dal 21 al 23 Agosto, successivamente, Daniele ha partecipato al secondo raduno precampionato della C.A.N. PRO, organizzato a Tivoli (Roma), in cui si è fatto il punto sulle gare di Coppa Italia fin lì disputate per analizzare aspetti dell'arbitraggio da migliorare ed affinare.

Da Mercoledì 21 a Sabato 24 Agosto è stato il turno di andare a Sportilia per Mauro Gangi, alla sua seconda stagione alla C.A.N. D agli ordini della commissione del massimo campionato dilettantistico diretta da Matteo Trefoloni. Durante i giorni trascorsi a Sportilia, Mauro è stato impegnato sia tecnicamente su varie fattispecie specifiche, sia atleticamente con i test ben superati e programmi di allenamento sperimentali.

Lunedì 26 e Martedì 27 è stato Mauro Grimaldi a varcare i famigerati cancelli di Sportilia per il suo raduno. Mauro era infatti convocato allo stage dedicato agli Osservatori della C.A.I. (Commissione Arbitri Interregionale), pronto per cominciare la seconda stagione nell'Organo Tecnico d'ingresso alle categorie nazionali. Si è trattato di un fondamentale appuntamento di aggiornamento e formazione tecnica in vista delle imminenti prime visionature da effettuare nel corso della stagione, grazie ai consigli della commissione guidata da Andrea Gervasoni.

I raduni dei nostri associati nazionali sono terminati con uno dei nostri arbitri in organico alla C.A.N. 5, Michele Schillaci (mentre Paolo Buscemi era assente per motivi di lavoro), convocato a Sportilia per lo stage precampionato dei direttori di gara del Futsal agli ordini del responsabile della commissione Angelo Montesardi. Il raduno, diviso in due turni, ha visto la partecipazione di Michele Schillaci (al quarto anno alla C.A.N. 5) da Mercoledì 4 Settembre a Venerdì 6 Settembre. Allenamenti, test atletici, e momenti di riunioni in aula tra match analysis con l'ausilio di video e aspetti organizzativi della gara hanno impegnato senza sosta i nostri rappresentanti nel mondo del futsal nazionale. Nell'occasione ha incrociato il nostro ex associato Mirko Cino, neoimmesso in organico, trasferitosi alla sezione di Modena.

A Sportilia è andato anche Giovanni Vetri, impegnato il 27 e 28 Luglio al raduno dei Componenti del Settore Tecnico Arbitrale guidato dal responsabile Alfredo Trentalange dell'area Formazione, Modulo Perfezionamento-Valutazione Tecnica e dell’Area Studio per il Regolamento. Giovanni, convocato in qualità di componente del modulo regolamento, guida pratica e materiale didattico, è stato impegnato nei lavori di studio e approfondimento delle novità regolamentari contenute nella Circolare 1, che sono state successivamente sviscerate nei raduni regionali e sezionali di inizio stagione.